Il teatro comico popolare tra ‘800 e ‘900

Note di regia

Siamo giunti al terzo anno, e il Teatro Comunale di Caserta fa sì che il momento laboratoriale e di approfondimento organizzato dalla Cooperativa Teatrale Gli Ipocriti, diventi un appuntamento che si ripete.
Partendo da Viviani e passando attraverso i testi dei maggiori esponenti del teatro comico dell’800 e del 900, zigzagando verso il futurismo e il varietà, approdiamo in una nuova area da esplorare.
Ne fanno parte tante caverne, e ci auguriamo di trovare, chissà, uno splendore come la grotta azzurra. La sfida è quella di proporre la nostra visione della lirica affrontando i momenti di morte di alcune delle sue eroine, contaminandoli con monologhi, pezzi teatrali e poesia… il tutto diventerà un processo al teatro e alla sua maschera.
Questa volta puntiamo sui movimenti e gesti del corpo e sul canto, baciati entrambi dalla recitazione.
Se per i laboratori precedenti e per gli spettacoli nati da essi avevamo autori che ci regalavano le loro parole e i loro sentimenti, quest’anno partiamo dalla musica e dalla danza.
Il nostro obiettivo finale sarà quello di rendere godibile il percorso tanto quanto il risultato finale.
Penso sarà una sfida dura ma la passione per i meandri che offre quel luogo chiamato teatro, fa sì che non si possa non andare a scoprirli.
Per il momento ci accontentiamo di un raggio di luna… speriamo che ci illumini.
Ernesto Lama


BANDO DI SELEZIONE per la partecipazione al Laboratorio IL TEATRO COMICO POPOLARE tra l’Ottocento e il Novecento da Eduardo a Eduardo diretto da Ernesto Lama Il progetto coinvolgerà i giovani artisti in attività di canto, danza, coreografia e recitazione incentrandosi sullo studio del Teatro Comico Popolare tra l’Ottocento e il Novecento. Le lezioni saranno affiancate dalle testimonianze di varie figure professionali coinvolte nella realizzazione di uno spettacolo teatrale quali regista,

 

laboratorio diretto da Ernesto Lama

Il progetto coinvolgerà i giovani artisti in attività di canto, danza, coreografia e recitazione incentrandosi sullo studio del Teatro Comico Popolare tra l’Ottocento e il Novecento. Le lezioni saranno affiancate dalle testimonianze di varie figure professionali coinvolte nella realizzazione di uno spettacolo teatrale quali regista, scenografo, costumista, light designer, fotografo ed altri.

Periodo di svolgimento: dal 10 giugno al 1 luglio 2015 presso il Teatro Comunale di Caserta.

Al laboratorio saranno ammessi n.20 partecipanti.

Condizioni e requisiti per partecipare alle selezioni:

• attori/attrici ed allievi attori/attrici di età compresa tra i 18 ed i 35 anni;
• a tutti i candidati si richiede attitudine al canto e al movimento;
• costituirà requisito preferenziale l’aver avuto precedenti esperienze teatrali di tipo professionale e/o amatoriale;
• capacità di svolgere un lavoro collettivo;
• disponibilità di partecipazione agli incontri secondo il calendario che verrà comunicato prima dell’inizio dei lavori.

I candidati che intendono partecipare al laboratorio dovranno inviare, esclusivamente a mezzo mail, all’indirizzo ipocriti@gmail.com entro e non oltre le ore 13,00 del 5 giugno 2015 i seguenti documenti:
∗ curriculum vitae comprensivo di dati anagrafici, recapito telefonico, mail e indirizzo di residenza nonché autorizzazione al trattamento dei propri dati personali ai sensi della legge sulla privacy (D. Lgs. 196/2003);
∗ n.2 fotografie (un primo piano e una foto intera);
∗ dichiarazione di disponibilità a partecipare sia al laboratorio che all’eventuale saggio finale

Procedimento per la scelta dei partecipanti e comunicazione esito delle selezioni:

• raccolta dei curricula, comprensivi di foto, inviati esclusivamente all’indirizzo sopra indicato;
• analisi della documentazione e selezione dei 20 partecipanti ammessi al laboratorio;
• la valutazione delle candidature verrà effettuata, di comune accordo dalla Direzione de Gli Ipocriti e dal Direttore del Laboratorio, sulla base della sola documentazione ricevuta;
• la Direzione si riserva la possibilità di effettuare provini il giorno 8 giugno 2015 contattando direttamente, a mezzo mail e/o telefono, coloro che dovranno essere sottoposti ad eventuale provino
• l’esito degli eventuali provini verrà comunicato ai diretti interessati a mezzo mail;
• i candidati selezionati dovranno confermare, a mezzo mail, la propria partecipazione al laboratorio e, pena l’esclusione dal laboratorio stesso, dovranno presentare certificato di sana e robusta costituzione per attività sportiva finalizzata all’attività motoria (aerobica, danza moderna e movimenti coreografici);
Varie:
• il calendario dei lavori, con l’elenco delle attività e relativi docenti, sarà comunicato in occasione del primo incontro;
• le eventuali assenze dovranno essere motivate e autorizzate dalla Direzione;
• le spese sostenute per trasferimenti e soggiorni, sia per eventuali provini sia per lo svolgimento del laboratorio, sono a carico dei partecipanti e non rimborsabili in nessun caso;
• i partecipanti dovranno attenersi scrupolosamente alle direttive impartite dai responsabili del laboratorio.

Napoli, 12 maggio 2015 La Direzione

Progetti Culturali